Canederli agli spinaci

I canederli agli spinaci sono la versione vegetariana della ricetta classica. Nell’impasto a base di pane, farina, uova e latte sono aggiunti gli spinaci, rigorosamente italiani e lavorati freschi. Il loro gusto delicato è ideale per abbinamenti sia a sughi corposi che a condimenti molto semplici quali il burro e salvia.


450

grammi

2/3

porzioni

Si parte da qui

Farina "00"

di origine italiana

+
Pane

senza grassi

+
Spinaci

100% italiani e lavorati freschi

+
Uova

provenienti esclusivamente da galline allevate a terra

+

Come si preparano

  1. Butta i canederli in una pentola con dell’abbondante acqua salata
  2. Dopo pochi istanti i canederli affiorano; da questo momento prosegui la cottura per altri 10 minuti
  3. Scola i canederli e servili con il condimento che più preferisci: semplici con del burro e salvia, oppure con sughi più elaborati (ragù, pomodoro, quattro formaggi…)

Ingredienti

Canederli agli spinaci: pane (farina di frumento, acqua, lievito, sale), latte scremato in polvere reidratato, spinaci (17%), burro, uova pastorizzate, cipolla, farina di grano tenero tipo “00”, sale, pepe, noce moscata, conservante sorbato di potassio.

 

Allergeni: cereali contenenti glutine: grano; uova; latte. Può contenere tracce di SOIA, LUPINI, semi di SESAMO.

       

Tabella nutrizionale

Valori nutrizionali medi per 100g di prodotto:

Energia1007 kJ – 239 kcal
Grassi5,8 g
- di cui acidi grassi saturi3,5 g
Carboidrati37 g
- di cui zuccheri5,1 g
Proteine8,2 g
Sale1,7 g